LA ZONA DEL TARTUFO BIANCO DEL MUGELLO

  • by
il tartufo nel mugello

La zona del Tartufo bianco del Mugello è un’area fortemente vocata alla produzione di tartufi e ha probabilmente la tradizione legata alla ricerca e al consumo di tartufo più antica della Toscana, infatti già nel 1857 nel “Giornale agrario Toscano” si trovano cenni della pratica tartufaia di quel tempo.
“Nella zona del Mugello – racconta Simone Calugi di Selektia Tartufi – si raccoglie una notevole varietà di tartufi ma i più diffusi e apprezzati sulle tavole di tutto il mondo sono il Tartufo Bianco Pregiato e il Tartufo Nero Estivo. Per un tartufaio il Mugello è sicuramente un luogo da visitare e conoscere perché è un territorio della Toscana magnifico e ricco di peculiarità: i comuni della zona di produzione del tartufo toscano bianco del Mugello sono Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Firenzuola, Marradi, Palazzuolo sul Senio, San Piero a Sieve, Scarperia e Vicchio”

La Zona tartufigena del Mugello
La gran parte delle tartufaie dove è possibile trovare il Tartufo bianco sono localizzate sul fondo valle del Mugello, lungo i corsi d’acqua che lo percorrono, ma soprattutto lungo il fiume Sieve e i suoi affluenti di sinistra, che scorrono in direzione nord-sud. Lungo i torrenti si instaura un equilibrio perfetto tra piante simbionti, suolo e clima che favorisce la crescita e la fruttificazione del tartufo. In particolare l’erosione dei torrenti a scapito dei terrazzamenti esistenti, ha creato terreni scoscesi e impervi adatti alla fruttificazione del tartufo. La vegetazione del fondovalle è costituita da piante di Querce, Pioppi, Aceri, Olmi e da arbusti di Biancospino, Rovo, Sanguinello.

Le Fiere nel Mugello
Numerose sono le fiere locali dedicate al tartufo, a fine ottobre si tiene la Mostra mercato del tartufo bianco e nero di Barberino del Mugello, il programma dell’evento prevede degustazioni a base di tartufo e altri prodotti di stagione. Sarà possibile acquistare anche castagne, miele e olio extravergine di oliva.
Nel terzo fine settimana di novembre si svolge a Borgo San Lorenzo la Mostra Mercato del Tartufo Bianco e nero del Mugello dove i produttori locali esporranno e metteranno in vendita il frutto del loro lavoro in un clima festoso e conviviale.
A Scarperia invece nei primi due fine settimana di novembre si tiene la Sagra del Tartufo Bianco e Nero con stand gastronomici e vendita di prodotti locali.

Per apprezzare il tartufo bianco direttamente a casa tua Simone Calugi di Selektia Tartufi è a tua disposizione per offrirti tartufo fresco secondo la stagione oppure tartufo congelato, conservato o secco per non rimanere mai senza e rendere davvero speciale ogni grande occasione.